lunedì 17 gennaio 2011

Ombretti Colour Sphere e mono, Kiko

Pro: bei colori, scriventi, range di colori vastissimo.
Contro: senza una buona base sotto, non durano molto.
Prezzo: dai 3 ai 6,90 euro.
Dove: monomarca Kiko

Credo che con tutti gli ombretti che mi hanno regalato per il Natale 2010 non avrò bisogno di comprarne almeno per un anno!
Verso gli ombretti Kiko sono sempre stata diffidente, a causa di una pessima esperienza avuta l'anno scorso: non duravano assolutamente niente.
Ma vedendo questi colori, ho deciso che dovevo assolutamente dare loro un'altra occasione

Questi, complice anche la primer potion di UD, li sto amando. Avevo già notato la scrivenza e l'altissima pigmentazione e mi dicevo che fosse un peccato che durassero così poco -visto anche il prezzo davvero appetibile.
Ho risolto con una base ombretto e adesso stanno diventando i miei preferiti.

I due che ho provato sono un Colour Sphere Duo, nel colore 111-Oro/Nero mat.
Il nero è davvero pigmentato, quindi bisogna andarci con la mano leggera altrimenti verremo fuori con occhi pesti tipo panda. Non è proprio mat: spero che si noti nelle foto, ma ha dei piccolissimi brillantini -nulla di troppo evidente, anzi, io me ne sono accorta solo al terzo utilizzo XD
Un nero così drama è sdrammatizzato dall'oro: meno scrivente e pigmentato, ma se bagnato è davvero luminoso. Ho usato questo duo per capodanno ^^




L'altro ombretto è invece un mono, il 143-rosa macroperlato. Bellissimo ma, come dire... diciamo che la stagione non è la più adatta. Sarà che appena vedo un colore tenue e luminoso mi viene da pensare alla bella stagione, al caldo e agli abiti a fiori... l'ho provato e ho desiderato potermi mettere subito un vestito pastello con cui abbinarlo.
Mi è piaciuto un po' meno del precedente: i brillantini qui sono davvero evidentissimi, e molto grossi. La texture è più farinosa e deve essere stesa bene e poco alla volta. Ma se dosato con cura si ottiene un effetto bon ton eccezionale e molto raffinato.



Il costo è di 6,90 per il Colour Sphere e di 3 euro per il mono.

1 commento:

Back to top